Serious gaming un-conference

Il gioco è una cosa seria. È un’attività che produce piacere e, nella concezione filosofica, è un tramite per raggiungere la libertà e l’espressione della fantasia. Sarà appunto per questo che da tempo  il gioco sta diventando sempre più uno strumento per insegnare, imparare e capire.

#Play14 è una conferenza di due giorni dedicata al serious gaming in cui  si affronta il tema del gioco come strumento di teambuilding, analisi retrospettiva, apprendimento, modellazione, problem solving e molto altro ancora. Fin dalla prima edizione, l’obiettivo della conferenza è stato quello di portare la personale esperienza e le proprie conoscenze in merito all‘utilizzo di varie tecniche di  gioco tramite le quali apprendere alcuni dei concetti fondamentali dell‘Agile, del lavoro di gruppo della collaborazione. Le attività presentate dai vari partecipanti diventano quindi un modo per condividere strumenti per studiare un sistema, per definire un modello di un sistema, per fare una retrospettiva in modo diverso (e divertente), per isolare la causa di un problema.

Durante la conferenza i partecipanti possono  sperimentare in un ambiente estremamente informale, divertente e stimolante varie tematiche legate al management al coaching, alla gestione dei gruppi di lavoro, alla analisi dei problemi e molto altro ancora.


Un-conference e il market place

Dato che si tratta di una unconference, il programma verrà stabilito direttamente dai partecipanti sul momento secondo il classico meccanismo del “marketplace” dove le persone sono libere di proporre contenuti, orari e scegliere il posto.

Il play14 movement

Nata nel 2014 in Lussemburgo, in breve tempo la conferenza si è allargata ad altre città europee (e non solo): ad oggi possiamo contare nelle edizioni di Amsterdam, Amburgo, AntwerpBarcellonaBasileaBeirut, BerlinoLondra, Lussemburgo, Madrid, Milano, Timisoara,  e Parigi.

Le edizioni passate

Sulle colonne del web magazine MokaByte,  sono stati pubblicati alcuni reportage dalle edizioni passate tenute in Lussemburgo nel 2014, 2015, e di quelle di Milano nel 2016 e 2017 .

Sulla PhotoGallery di Agile Reloaded è possibile vedere le foto dell’anno passato.

Amici di Play14 e le nuove tematiche

Con l’obiettivo di facilitare il concetto di cross-pollination culturale l’anno passato abbiamo  coinvolto diversi professionisti provenienti da aree molti differenti fra loro ma legati in qualche modo al tema del gioco: coach, psicoterapeuti, formatori, facilitatori e altro ancora. In tal senso avevamo pubblicato una serie di interviste sotto il cappello “amici di Play14” che vi riproponiamo qui, qui, qui e qui

L’obiettivo di quest’anno sarà quello di ampliare ancora di più il numero di persone e tematiche coinvolte: ci piacerebbe avere attori, improvvisatori, musicisti e altro ancora

Organizzazione


Organizzazione e sponsor

Sponsor

Organizzazione

L'edizione italiana di Play14 è organizzata da AgileReloaded, l’azienda italiana per il coaching agile, è costituita da un gruppo di appassionati ed esperti di tecnologie agili.  La nostra missione è quella di aiutare le organizzazioni e le aziende per mettere in atto quelle pratiche che permettano di creare maggior valore per il cliente, aumentare la produttività, il rispetto delle scadenze.

Media partner

MokaByte è una rivista web che nasce ufficialmente nel 1996. Inizialmente è focalizzata sul "linguaggio Java" sulle sue strutture, sul suo utilizzo e sui tool di sviluppo, con il passare degli anni e l’evoluzione del composito mondo Java, l’attenzione si è sempre più ampliata a includere tecnologie Java Enterprise e anche tecnologie non propriamente Java (ma in qualche modo legate a tale piattaforma). Attualmente grande rilievo e notevole spazio vengono riservati alle tematiche architetturali, alla metodologia di sviluppo e al project management. 

 

Avanscoperta is the perfect Italian learning space for developers, designers and any professional involved in the digital ecosystem.

We are craftsmen and women, explorers, visionaries and pioneers.

With a wide range of workshops, training, coaching and public speaking activities on offer, we constantly explore new ways to solve problems, develop software and transform teams and companies.

We like to share our knowledge with curious and motivated professionals in order to improve all the things.